horusarcadia

Assuefazione

Qui si parlerà di immondizie: concrete e simboliche.  Nella capitale (ma anche in molte altre città) l’immondizia, oltre ad accumularsi attorno agli spazi dedicati ai cassonetti, la troviamo sparsa un po’ ovunque: lungo i marciapiedi, nei pressi delle fermate degli autobus, negli […]

SONDAGGI SPARSI SULL’ IDEA DI STATO 

Stimolato dal ricco articolo di Dr. Hofmannsthal, pubblicato qui (https://frontiere.me/una-panoramica-storica-sullo-stato-con-alcune-considerazioni-finali/),  ho pensato come cosa  non inutile riportare alcuni riferimenti, citazioni,  relativi spunti che affioravano dalla memoria di passate  divagazioni a riguardo.  Perché non inutile?  perché altri in seguito possano unirsi e contribuire con ulteriori osservazioni sulla spinta dell’associazione di idee.  […]

STRATIGRAFIE DELL’USURA 2 

Torno sull’argomento dopo averlo toccato (https://frontiere.me/breve-stratigrafia-dellusura-o-de-te-fabula-narratur/) e l’interesse che mi spinge a replicare è dato dai tempi che viviamo in cui è esplosa platealmente la contraddizione tra:   -la finanza  – l’economia reale.  Dove la prima crea denaro dal denaro all’infinito e la […]

NON È CAROSELLO 

In principio si chiamava réclame e non ne furono estranei nemmeno veri poeti passati alla storia (il nome Rinascente fu opera di D’Annunzio e perfino Majakovskj creò lo slogan per divulgare un biberon) … poi con la moda dell’americanismo si trovò una stentata traduzione di advertising con il termine pubblicità. E fu l’epoca […]

  A ME GLI OCCHI… 

  Quand’è che facciamo una cosa di getto, prontamente, di istinto?  Magari una cosa che proprio non riuscivamo a fare prima? Ciò avviene quando lo facciamo “senza pensarci” o -come si dice- “senza por tempo in mezzo “. Infatti è proprio quando non abbiamo tempo […]

Il paese dei balocchi? 

“Come tutti gli uomini di Babilonia, sono stato proconsole, come tutti schiavo”, così inizia il racconto La lotteria di Babilonia di J. L. Borges. In esso si descrive l’attrazione irresistibile che l’azzardo, le combinazioni del caso esercitano sull’uomo, da sempre, e come questa attrazione – se ci si limita ai premi […]

VIA DALLA PAZZA FOLLA

VIA DALLA PAZZA FOLLA[1]   Un uomo “immerso” in una massa, in una folla… è sempre lo stesso uomo? O avviene qualcosa? Il signor Rossi -ragionevole e compìto- che va allo stadio e poi si trasforma in un irriconoscibile esagitato che cambiamento ha subìto? […]

Impero e Imperi

IMPERO E IMPERI  Questo scritto intende far ordine nell’uso e nella diffusione del termine IMPERO.   Oggi questo vocabolo è diffuso nei principali ceppi linguistici: rileviamo l’italiano impero, il francese empire (pron. ampìr), l’inglese empire (pron. empaie), il tedesco imperium, lo spagnolo imperio; tutti derivano dal latino imperium. Ma è avvenuto uno slittamento semantico […]

PANTA REI

L’articolo di Pierpaolo Dal Monte “La politica ai tempi del colera, appunti su teoria e prassi”, ci espone severamente la situazione e il compito che abbiamo di fronte nell’impostare le linee di un cambiamento politico: dobbiamo tagliare i rami secchi, […]

lo
ciao