Il Malleus maleficarum, gli stregoni e Kaido

Gli eretici devono essere attaccati in ogni modo, nessuno può sfidare la versione ufficiale della Nuova Religione Vaccinista. Non importa quanti saranno a scrivere il nuovo Malleus Maleficarum, l’importante è che siano tutti quanti.

Non si bada a spese per foraggiare i Media, la propaganda contro l’eresia e il dubbio sulla transustanziazione del nuovo arrivato il giorno di Natale, a salvare tutti dal peccato originale del contatto umano microbico, infettivo e virale.

I Torquemada dell’informazione, in cambio della salvezza dei loro portafogli assicurata dalle forze in campo, colpiscono i malefici con il loro martello. Forti del Verbo Scientista, che si è fatto siringa per poter entrare nelle persone.

Loro sono contro la stregoneria che si permette di sperimentare cure pericolose e ignote al Servizio Sanitario, contro i dubbi sulle mancate verifiche di tossicità e altri ammennicoli inutili senza avere fiducia nel Sacro Sistema, contro chi non capisce che immunizzazione non sempre vuol dire quello che significa in realtà ma anche ciò che la Sublime Scienza desidera di volta in volta.

I pericolosi stregoni, colpevoli di usare cure in emergenza, suvvia in emergenza si possono usare solo i Vaccini, chi non lo capisce è sicuramente nato nella ignorante e Sacrilega Salem. Chi non capisce la pericolosità di usare farmaci che vengono usati abitualmente per altre patologie è un criminale pericoloso, probabilmente uso a pratiche abominevoli come composti vitaminici o addirittura che prova a migliorare il sistema immunitario senza ricorrere al Supporto Santificante.

Fin quando il Sussidio Stipendiale garantito dalla pandemia continuerà ad arrivare saranno pronti a sacrificare chiunque. L’immolazione vaccinale è prevista nel loro conto corrente sacro. I venduti prezzolati senz’anima ci sono sempre stati e sempre ci saranno, ovvio.

Quello che disturba è che le accuse che fanno sono esattamente uguali a quelle che gli vengono fatte dai loro “nemici”. Si coprono di merda parlando contro gli stregoni e allo stesso tempo appoggiano le stregonerie ufficiali che risentono degli stessi problemi rendendo il tutto ridicolo ma allo stesso tempo pericoloso.

Cosa c’è di più stregoneria di test di soli quarantasei giorni, di bugiardini che si aggiornano di volta in volta seguendo i gravi effetti avversi che non possono nascondere, di immunità che non è immune ma può aiutare a prevenire la malattia grave, di dosi che “non” immunizzano alla due ma alla tre o forse alla quattro, di mix testati una settimana che funzionano alla grande, e di morti che non contano e altre che sono gravissime, di spese folli per gli eretici che si ammalano ma non per gli effetti collaterali del Sorprendente Siero. “Io sono contro gli stregoni ma appoggio le Stregonerie Standardizzate.”

Non capisco come mai è così facile pensando a questa situazione trovare tanti acronimi con la doppia S, Speranza Sileri per esempio, molto curioso.

Intanto da altre parti esiste un drago mostruoso, che ha distrutto un paese usando l’austerità nel lavoro rendendo schiava una nazione intera, per consentire al Governo Mondiale di continuare ad arricchirsi e a fare i loro porci comodi.

Kaido non ha lavorato per Goldman Sachs, collaborato alla distruzione della Grecia o agli smantellamenti post “Mani Pulite”, e non era nemmeno sul Britannia, quindi forse è meno cattivo di quanto pensino i fan di One Piece, la realtà supera sempre la fantasia.

Rispondi

lo
ciao