J’accuse

(Tutti colpevoli) Questa è una requisitoria ed è rivolta contro tutti: almeno contro i principali attori che fin qui da lungo tempo hanno agito nella Storia.  Vi accuso di falsità o di malvagità; nel migliore dei casi di “fallimento”.   Vi passerò in rassegna in ordine sparso…ma […]

Nulla di cui rallegrarsi

Potremmo godere di un altro infimo atto di storia nazionale che si chiude. Potremmo cedere alla contentezza di liquidare personaggi inqualificabili. In realtà, in odore di liquidazione c’è l’Italia e noi tutti e la caduta del Governo era desiderata da […]

 HIC SUNT MURES

La sinistra, per comodità parlo di quella italiana, è un soggetto politico nato morto. Mossa da invidia, astio ed assurdi personalismi non è mai stata in grado, a partire da quel parto cesareo che fu la nascita del PCI nel […]

Odiare l’oro

“ahimè, ora, come tocca i doni di Cerere con la mano, quei doni diventano rigidi; se poi con avidità cerca di lacerare con i denti qualcosa, appena l’addenta una lamina d’oro ricopre la pietanza; mischia ad acqua pura il vino […]

  A ME GLI OCCHI… 

  Quand’è che facciamo una cosa di getto, prontamente, di istinto?  Magari una cosa che proprio non riuscivamo a fare prima? Ciò avviene quando lo facciamo “senza pensarci” o -come si dice- “senza por tempo in mezzo “. Infatti è proprio quando non abbiamo tempo […]

Il paese dei balocchi? 

“Come tutti gli uomini di Babilonia, sono stato proconsole, come tutti schiavo”, così inizia il racconto La lotteria di Babilonia di J. L. Borges. In esso si descrive l’attrazione irresistibile che l’azzardo, le combinazioni del caso esercitano sull’uomo, da sempre, e come questa attrazione – se ci si limita ai premi […]

La volontà d’impotenza

I paesi che fanno parte del sedicente “mondo libero” (quelli che esportano la democrazia, per intenderci) sono teatro, negli ultimi tempi, di un esperimento sociale, su scala mai intrapresa in precedenza. L’avvento della cosiddetta “pandemia” ha costitito la scusa perfetta […]

lo
ciao